AVV. A. PETRUZZELLI Centro Internazionale Brevetti
AVV. A. PETRUZZELLICentro Internazionale Brevetti

Modello di design

Il modello di design, ufficialmente denominato disegno o modello, consiste nell'aspetto di un prodotto o di una sua parte quale risulta dalle caratteristiche delle linee, dei contorni, dei colori, della forma, dalla struttura superficiale e/o dei materiali del prodotto stesso e/o del suo ornamento. 

 

I modelli di design comprendono quindi anche gli ex modelli ornamentali.

 

Risulta fondamentale ottenere la protezione del modello di design per chi intende commercializzare un prodotto che ritiene di particolare gradevolezza estetica, al fine di conseguire i vantaggi derivanti dall'esclusiva sulla vendita di tale prodotto.

Effetti della registrazione

La registrazione è generalmente il titolo giuridico che serve a proteggere il modello di design e conferisce al titolare la facoltà esclusiva, anche per quanto riguarda i disegni o modelli che producono nell'utilizzatore la stessa impressione di quello protetto, di fabbricare, commercializzare, importare o esportare il modello di design in questione.

 

Una volta che la domanda di registrazione del modello di design viene rilasciata e quindi diventa un modello di design registrato, quest'ultimo produce i propri effetti nell'area geografica di competenza dell'Ufficio che ha provveduto al rilascio di tale domanda, a partire da un determinato momento stabilito dalla legge applicabile. Tale momento, in Italia, corrisponde a quello in cui la domanda è stata ufficialmente pubblicata o da quello in cui è stata notificata ad un soggetto specifico, se la notifica è precedente alla pubblicazione.

Durata della registrazione

La durata dei modello di design è molto variabile rispetto al paese.

I modelli di design italiani e comunitari, previo pagamento delle relative tasse, possono rimanere in vigore fino a 25 anni dalla data del deposito della relativa domanda, mentre in Usa e Cina, ad esempio, fino a 14 anni dalla data di rilascio e rispettivamente fino a 10 anni da quella di deposito.  

Requisiti per la validità della registrazione

I modelli di design, per essere validamente registrati, devono devono essere nuovi e suscitare nell'utilizzatore un'impressione diversa rispetto i modelli di design diffusi prima della data di deposito della relativa domanda.

 

La legge italiana ed europea prevede che non possano essere prese in considerazione le divulgazioni effettuate dall'autore del modello o in virtù di informazioni dallo stesso ottenute, se avvenute nell'anno precedente il deposito.